Ogni stagione ha il suo pneumatico. Cerchigomme.it vi spiega quali tipi di pneumatici esistono.

Equipaggiare dei pneumatici “giusti” significa avere cura della propria auto e soprattutto della propria sicurezza su strada. Cerchigomme.it vuole allora darvi qualche utile informazione sulle tipologie di pneumatici che vengono prodotti dalle varie case costruttrici.

Per prestazioni e caratteristiche esistono 3 tipi di pneumatici. Ecco le loro caratteristiche.

tipi di pneumatici- pneumatici estivi: possono essere equipaggiati per tutto l’anno tranne per il periodo invernale. Offrono le migliori prestazioni su asciutto e bagnato durante le belle stagioni e soprattutto a temperature più elevate. Il codice di velocità e l’indice di carico devono essere quelli riportati sul libretto di circolazione oppure superiori, ma MAI inferiori. Non vanno utilizzati d’inverno perchè non hanno le caratteristiche necessarie per offrire una guida sicura su ghiaccio e neve. La probabilità di pattinamento su strada innevata e ghiacciata diventerebbe davvero elevata mettendo a rischio la propria sicurezza. Dato il disegno e le scanalature presenti sul battistrada consentono di guidare in tutta sicurezza sia su asciutto che su bagnato, limitando il fenomeno dell’aquaplanning. In più si va incontro a sanzioni amministrative o al sequestro del mezzo nel caso in cui si circolasse con gomme estive su quelle strada dove è previsto l’obbligo di dotare l’auto di pneumatici invernali.

- pneumatici invernali: possono essere equipaggiati d’inverno o durante il periodo consentito per legge dalle varie ordinanze. Offrono massime prestazioni quando le temperature scendono sotto sotto i 7°C grazie alla mescola più morbida e alle speciali lamelle presenti sul battistrada. Solo nel caso dei pneumatici invernali è possibile equipaggiare un codice di velocità inferiore rispetto a quello indicato sulla carta di circolazione fino ad un minimo di Q (160 kh/h). Sono dotate del marchio M+S e del fiocco di neve sul fianco del battistrada. Se ne sconsiglia l’uso durante l’estate perchè data la mescola morbida il consumo a temperature elevate è maggiore, aumenta il consumo di carburante e perde quelle caratteristiche tecniche specifiche per l’inverno. E’ bene quindi equipaggiarli solo durante l’inverno e conservarli al meglio durante l’estate per poterli utilizzare per più anni.

- pneumatici 4 stagioni: da qualche anno rappresentano la novità del settore. Sono pneumatici che possono essere equipaggiati senza problemi tutto l’anno. Presentano difatti una mescola ed un battistrada che offrono elevate prestazioni sia nelle stagioni più calde che in quelle più fredde. Sono state studiate e progettate per garantire maneggevolezza, tenuta di strada, bassa rumorosità a qualsiasi temperatura atmosferica. Come per quelli invernali, anche i pneumatici 4 stagioni hanno il marchio M+S e il fiocco di neve presente sulla spalla. In questo modo chi le equipaggia è in regola con il codice della strada anche d’inverno. Sono inoltre una valida alternativa in termini economici dato che si equipaggia lo stesso treno di pneumatici tutto l’anno.

Su Cerchigomme.it è possibile acquistare tutti i tipi di pneumatici sopra indicati: estivi, invernali e 4 stagioni (clicca qui). Per visualizzare l’intera offerta clicca qui. E’ possibile inoltre contattare il nostro staff tecnico per richiedere ulteriori informazioni. Basta inviare una e-mail a info@cerchigomme.it oppure via telefono al Num. Verde 800.129494 o Mobile 320.7704182.