Progettati per far fronte alle sempre maggiori esigenze degli automobilisti in termini di sicurezza, comfort ed affidabilità: sono i pneumatici runflat

Si sono sviluppati e si stanno perfezionando sempre di più i pneumatici con tecnologia RUNFLAT: ruote altamente resistenti  in grado di proseguire la marcia anche in caso di perdita della pressione dell’aria.

Esistono due tipologie di sistemi RFT.

Il pneumatico autoportante RFT (sistema SSR) è dotato di fianchi in grado di reggere il peso della vettura anche con pressione pari a zero. Questi pneumatici contribuiscono al mantenimento del comfort ed ad una eccezionale maneggevolezza, e sono particolarmente adatti per veicoli di grande cilindrata, equipaggiati con pneumatici ribassati (compresi tra 16″ e 19″).

La seconda tipologia presente sul mercato è il “Support ring“, in cui l’effetto Run Flat è garantito dalla presenza di un anello interno che sostiene il veicolo in caso di perdita di pressione, garantendo il fissaggio del tallone del pneumatico del cerchio. Questo sistema offre prestazioni migliori se utilizzato con pneumatici per vetture e SUV  con profilo alto.

I pneumatici  Runflat permettono così di proseguire in totale comfort e sicurezza per un tragitto massimo di 80 km mantenendo una velocità non superiore a 80 km/h in modo da poter raggiungere la più vicina area di servizio e manutenzione. Con i pneumatici Runflat non c’è quindi bisogno di avere in auto la ruota di scorta, ottenendo così maggiore spazio nel bagagliaio e riducendo il peso del veicolo.

I Runflat possono essere montati solamente su vetture predisposte per questa tipologia di pneumatico. I veicoli devono infatti predisporre di un sistema di monitoraggio della pressione, i cosiddetti sensori di pressione TPMS (tire pressure monitoring system) che segnalano al conducente quando è necessario eseguire la manutenzione dei pneumatici. Senza tale sistema sarebbe impossibile accorgersi di un pneumatico forato o scoppiato. Anche i cerchi devono essere predisposti per il montaggio dei pneumatici Runflat. Devono infatti avere il canale di tipo EH2+, dal profilo particolare, che fanno sì che i pneumatici non saltino fuori dal cerchio (stallonamento) in caso di perdita improvvisa di pressione.

Un pneumatico standard quando si sgonfia, cede sotto il peso della vettura e di conseguenza i talloni si staccano, i fianchi si appiattiscono e si distrugge nel giro di pochi chilometri. Grazie ai fianchi rinforzati invece,  il pneumatico Runflat non si stacca dal cerchio e riesce a sopportare il peso della vettura garantendo sempre la massima maneggevolezza del veicolo, nei limiti di velocità indicati.

pneumatici runflat

dal sito www.bridgestone.it

Sicurezza, comfort e convenienza sono quindi i vantaggi di questo tipo di pneumatico: la sicurezza di avere sempre il controllo del proprio mezzo, il massimo comfort in ogni situazione e la convenienza di non dover interrompere il proprio tragitto.

I pneumatici runflat possono essere acquistati sul nostro sito www.cerchigomme.it. La spedizione è gratuita!