Cerchigomme.it vi consiglia di scegliere i vostri pneumatici tenendo sempre conto della dimensione, indice di carico e codice velocità degli stessi.

indice di carico è un valore che indica la portata massima (in kg) per la quale il pneumatico è omologato. Gli pneumatici sono perfetti quando il loro indice di carico corrisponde come minimo a quello indicato sul libretto di circolazione del veicolo (anche se possono sono autorizzati anche valori superiori). L´indicazione specifica “rinforzato” denota pneumatici con elevata capacità di carico, come quelli dei piccoli van, jeep, furgoni, minibus e simili. Per viaggiare sicuri e rispettare il codice della strada, basta confrontare l’indice delle gomma con quanto riportato dal libretto di circolazione.  (La tabella mostra la corrispondenza tra l’indice di carico ed il peso in kg)
Fanno eccezione gli pneumatici con classe di velocità ZR, dove non è riportato l’indice di carico, i quali possono essere sostituiti solo con pneumatici con categoria di velocità superiore (o uguale) alla velocità massima risultante dall’omologazione del veicolo.Per quanto riguarda i pneumatici da neve M+S devono sempre rispettare l’indice di carico riportato dal libretto come i normali pneumatici, ma possono invece avere il codice di velocità inferiore al libretto ma mai minore a Q (160 km/h).
In questo ambito però la circolare del Ministero dei Trasporti di gennaio 2014 ha stabilito che i pneumatici invernali con codice di velocità inferiore rispetto a quanto riportato dal libretto possono essere montati solo nel periodo in cui sono in vigore le ordinanze. Per tutti i dettagli della normativa LEGGI QUI.

Secondo la ECE-R54 (regolamentazione europea), tutti gli pneumatici devono essere marcati con un codice che indica il carico e la velocità, è vietato montare un pneumatico con un indice di carico inferiore a quello raccomandato dal costruttore mentre invece è possibile il contrario (salvo eccezioni).

www.cerchigomme.it

Il codice di velocità indica appunto la velocità massima che uno specifico pneumatico può sostenere. Esso può essere superiore a quello riportato sul libretto, mentre è vietato montare pneumatici con indice di velocità inferiore a quello raccomandato dal costruttore o comunque inferiore a quello degli pneumatici d’origine del veicolo. Fanno eccezione pneumatici da neve contraddistinti dalla marcatura M+S, i quali possono essere marcati con un simbolo di categoria di velocità minore rispetto al libretto ma comunque mai inferiore a “Q” ovvero a 160 km/h. Per viaggiare sicuri basta leggere tale indice sul fianco delle gomme e confrontarlo con quanto omologato dal libretto di circolazione. (La tabella mostra la corrispondenza tra il valore del codice di velocità ed i km/h)

codice di velocità

www.cerchigomme.it

Su Cerchigomme.it trovi consigli sempre aggiornati ed utili per la tua sicurezza stradale, oltre che un vasto assortimento di ruote complete, pneumaticicerchi in lega e in ferro a prezzi molto vantaggiosi. E’ inoltre possibile acquistare i sensori di pressione TMPS e riceverli già montati e tarati sui cerchi acquistati.