I benefici sono notevoli, sia in termini di consumo che di sicurezza. Ecco perchè effettuare il controllo usura del pneumatico.

Dopo aver parlato dell’importanza della giusta pressione di gonfiaggio dei pneumatici, affrontiamo oggi un altro fondamentale controllo da eseguire sui pneumatici: il controllo dell’usura.

Poiché si tratta dell’unica parte del veicolo che aderisce con il terreno, la profondità del battistrada dei pneumatici diventa importante per la sicurezza oltre che indicativo delle condizione della gomma stessa.

I pneumatici sono realizzati con intagli in rilievo sul battistrada. L’intaglio ha la funzione principale di evacuare acqua, fango, neve ecc. permettendo così di garantire il migliore contatto possibile con il suolo. L’usura causata dai chilometri percorsi riduce la profondità degli intagli e fa diminuire la loro efficacia.

Con uno spessore del battistrada ridotto aumenta la possibilità che il pneumatico subisca danneggiamenti accidentali o si verifichino fenomeni di aquaplaning, mentre diminuisco le prestazioni, soprattutto sul bagnato, riducendo l’aderenza e la capacità di controllo del veicolo e facendo aumentare gli spazi di frenata.

Per mantenere e garantire sempre la massima sicurezza, il codice della strada impone un minimo di profondità delle scanalature che è 1,6 mm. Il codice della strada stabilisce che i pneumatici devono avere almeno 1,6 mm di profondità su tre quarti centrali di battistrada dell’intera circonferenza del pneumatico. Mantenendo questo limite il pneumatico garantisce la massima sicurezza e non si rischia di incorrere in una sanzione in caso di controllo delle autorità. Il costante controllo usura del pneumatico consente quindi di evitare anche spiacevoli sanzioni da parte delle autorità stradali.

I moderni pneumatici riportano degli indicatori di usura per evidenziare che si sta raggiungendo il limite di impiego. Tali indicatori differiscono da modello a modello e possono essere disegnati sul battistrada o possono presentarsi come rialzi di 1,6 mm all’interno della scanalatura. È tuttavia possibile misurare il livello di usura utilizzando un semplice calibro o l’apposito misuratore che si trova in commercio.

Quindi, periodicamente e soprattutto prima di viaggi lunghi, controllare sempre pressione e livello di usura dei pneumatici per evitare spiacevoli inconvenienti e per viaggiare sempre in sicurezza.

E se hai bisogno di nuovi pneumatici, cerchigomme.it ti offre una vasta gamma di pneumatici, cerchi in lega ed in ferro delle migliori marche a prezzi imbattibili. La spedizione è gratuita in tutta Italia!