Pressione, usura, equilibratura e altri accorgimenti per avere dei pneumatici con la giusta usura.

Avere un buon pneumatico non basta per viaggiare sicuri. Bisogna curarne anche la manutenzione, specie prima di accingerci ad una lunga trasferta. Basta seguire scrupolosamente poche regole e il gioco è fatto.

L’accorgimento più importante è il controllo del battistrada, il cui spessore non deve scendere oltre gli 1,6 mm. Al di sotto di questo limite, verrebbe compromessa la tenuta sul bagnato della gomma e lo spazio di frenata.

Altro fondamentale parametro è la pressione dello pneumatico. Andrebbe controllata una volta al mese e, comunque, prima di partire per lunghi tragitti. Il valore corretto per il nostro pneumatico è indicato dalla casa costruttrice dell’auto, e lo si può rintracciare all’interno del libretto del veicolo, oppure lo di trova indicato con etichette nel vano porta oggetti e nello sportello che protegge il serbatoio. Il numero che si legge sul fianco della gomma indica invece la massima pressione tollerabile dal prodotto.

E’ fondamentale controllare le ruote a freddo, o al massimo dopo aver percorso non più di 3/4 km. Se si procede con il check a caldo, bisogna aggiungere 0,3 bar al valore ottenuto. Uno pneumatico più gonfio del 20% diminuisce la sua vita fino a 10.000 km. Se invece la pressione è troppo bassa, aumenta il rischio di danneggiare le ruote.

Equilibratura e allineamento delle gomme completano il quadro dei controlli più comuni da fare sulle nostre ruote: la prima scongiura le vibrazioni e garantisce un consumo corretto del battistrada. Il secondo assicura la migliore tenuta su tutte le superfici e permette inoltre risparmio di carburante.

Per la nostra sicurezza si può fare ancora di più, come ad esempio sostituire le valvole degli pneumatici. Anch’esse infatti sono soggette ad usura. Cambiarle quando si rinnova il treno di gomme, significa aumentare la sicurezza di passeggeri e conducente.

Da ultimo è bene conservare le ruote non montate lontano da fonti di calore e di luce, nonché dalle intemperie.

Se seguirete queste regole potrete sfruttare al massimo i vostri pneumatici.

Al momento di comperarli nuovi però, fate la scelta giusta: cliccate su Cerchigomme.it. Vi troverete moltissimi pneumatici delle migliori marche. Se ordinerete i cerchi assieme alle gomme, riceverete a casa le ruote complete già equilibrate e pronte da montare.

jfdghjhthit45